Montature occhiali da sole

Quando il sole non ti dà tregua nelle calde giornate estive, puoi decidere di rimanere chiuso in casa con il ventilatore puntato dritto in faccia alla massima velocità, oppure uscire spavaldo per non permettere che qualche grado in più ti impedisca di goderti il più possibile i benefici e le emozioni delle attività outdoor. Se questa prospettiva movimentata ti attrae di più di uno stile di vita sedentario, non puoi trascurare un dettaglio fondamentale che, oltre a proteggerti la vista dai raggi ultravioletti, darà un tocco di classe al tuo look. Stiamo parlando ovviamente degli occhiali da sole, un vero e proprio must della moda che con glamour e eleganza diventerà il più fidato alleato dei tuoi occhi nei giorni di bel tempo.
Di articoli sul mercato ce ne sono davvero per tutti i gusti. Eppure, la scelta non è affatto scontata. Avresti mai detto che a seconda della forma del tuo viso o del colorito della tua carnagione una montatura potrebbe donarti più di un'altra? In questa pratica guida ti forniremo tutte le indicazioni necessarie per trovare il paio di occhiali fatto su misura per te.

A ogni pelle il proprio paio di occhiali da sole


Non c'è niente come il colore in grado di creare abbinamenti ben riusciti o, al contrario, poco estetici. Devi quindi sapere che la tonalità del colorito del tuo viso è un fattore a cui prestare la massima attenzione.
Se hai una pelle molto chiara, l'effetto da evitare è quello di un eccessivo pallore. Bandite, pertanto, le montature dai colori troppo vistosi o troppo scuri e via libera ai toni caldi, come il rosso, l'arancione e il marrone.
Se hai una pelle tendente all'olivastro e sei tra i fortunati a sfoggiare un'abbronzatura perfetta senza passare per la fase traumatica di rossori e scottature, allora potrai concederti gli occhiali da sole più estrosi e variegati. I colori vivaci esalteranno ancora di più il tuo incarnato e, qualora preferissi un look più sobrio e modesto, una montatura argentata o dorata è proprio quello che fa per te.
Per le pelli scure, la raccomandazione è di non appesantire il viso con occhiali dalle tinte cupe, come il nero. Da preferire, invece, le montature leggere dai colori tenui, che creeranno un fantastico effetto contrasto che metterà in risalto i tuoi lineamenti.

Questione di forme... e montatura


Oltre ai colori, anche in quanto a forme gli occhiali da sole non scherzano affatto. Se sei davanti alla vetrina di un negozio ben fornito e non sai proprio da che parte cominciare, prova a tenere a mente questi utili consigli.
Se hai un viso ovale, puoi letteralmente sbizzarrirti. Si tratta, infatti, della forma per così dire ideale, che grazie all'armonia delle proporzioni consente una grande libertà con la scelta della montatura. Insomma, dai modelli rotondi a quelli a goccia, dalle lenti quadrate a quelle con le punte all'insù: tutto è lecito e di buon gusto.
Se hai un viso tondo, la montatura più azzeccata è quella rettangolare o, in alternativa, qualunque modello che presenti forme ben definite e squadrate. Il motivo è semplice: degli occhiali dalle forme allungate slanceranno il viso tondo, facendolo sembrare più sottile.
Se hai un viso piuttosto squadrato, il trucco è esattamente l'opposto. Una montatura rotonda o a goccia che addolcirà i lineamenti marcati e spigolosi.

Con le misure non si scherza: analizzare i dati della montatura
Hai trovato il colore che fa per te, il modello che esalta i tratti del tuo viso, eppure manca ancora un dettaglio per un buon acquisto. Si tratta di un dato un po' più tecnico, relativo alle misure della montatura. Se possiedi già degli occhiali da sole che ti calzano a pennello e vorresti comprarne un altro paio delle stesse dimensioni, il gioco è semplicissimo. Nella parte interna dell'astina troverai, infatti, tutte le coordinate che ti guideranno nella scelta del modello. Hai tra le mani gli occhiali? Bene. Ora cerca il codice alfanumerico. Le prime due lettere si riferiscono alla marca e sono seguite dal codice del prodotto. Passiamo oltre. Vedrai un secondo codice che identifica il colore. Eccoci finalmente agli ultimi tre numeri, che si riferiscono alle dimensioni della montatura. Da sinistra a destra, avrai la misura del calibro, del ponte e della lunghezza delle astine. Per essere più chiari, il calibro non è altro che la larghezza della lente e il ponte è la distanza tra una lente e l'altra. Con queste informazioni tecniche non potrai proprio sbagliarti!

Dove comprare i migliori occhiali da sole?


Ora che disponi di tutte le dritte necessarie per comprare degli occhiali da sole perfetti, non resta altro che sapere come muoversi per trovare ciò che stai cercando. Se non sei un frequentatore assiduo di negozi di montature o hai già passato in rassegna tutti i modelli nel raggio di 50 chilometri e non sei ancora rincasato con un bell'astuccio tra le tue mani, allora ti consigliamo di sfruttare le potenzialità del World Wide Web, in cui oggi come oggi puoi passare in rassegna un'infinità di prodotti.

< Torna all'elenco

 

 

Menu